Glem Gas, S.p.A. rappresenta un esempio di come UL aiuta le aziende ad immettere prodotti più sicuri sul mercato in modo veloce.

Fondata nel 1959 , Glem Gas S.p.A produce con stile quel genere di elettrodomestici che ci si aspetta dal made in Italy. I loro prodotti uniscono la tradizione italiana con l’innovazione tecnologica.

Glem Gas, vende i propri prodotti in tutto il mondo, una sfida per molti produttori, considerate le molteplici differenze dei requisiti normativi.

Glem Gas, per districarsi tra le varie sfumature dei requisiti normativi collabora con UL in modo da ottenere supporto in tutto il mondo e soddisfare le esigenze dell’azienda. L’accreditamento di UL nel 2017 come organismo notificato (NB) per elettrodomestici a gas, insieme all’espansione del laboratorio dedicato agli apparecchi a gas, ha offerto a Glem Gas, la possibilità di collaborare con UL per certificare l’intera famiglia di cucine FS, in totale 24 prodotti, presso il nuovo laboratorio di UL a Carugate, in Italia.

Questa certificazione è dovuta al nuovo Regolamento Europeo sugli Elettrodomestici a Gas (GAR) diventato effettivo il 21 Aprile 2018. Il GAR ha introdotto sostanziali cambiamenti per i produttori di apparecchi a gas che vogliono entrare nel mercato europeo, includendo normative come per esempio: valutazione dei rischi del prodotto, notifiche dei consumatori e garanzie che i prodotti rispecchino gli ultimi requisiti.

Il primo certificato della serie, per un cucina a gas, è stato rilasciato dopo che UL ha sviluppato un programma di test in accordo con tutti i requisiti. In particolare, il prodotto è stato testato e certificato secondo i seguenti standard: EN 30-1-1:208+A1:2010; EN 30-1-2:1999; EN 30-2-1:1998; EN 30-2-1:1998/A1:2003 + EN 30-2-1:1998/A2:2005;EN 30-2-1:1998/A1:2003/AC:2004 + EN 30-2-2:1999; EN 30-1-1: 2008 + A3:2013; EN 30-1-2:2012; EN 30-2-2:1999; EN 30-2-1: 2015

Il 22 maggio 2018, durante una speciale cerimonia, Marco Crosignani, direttore della divisione EMEA e America Latina di Elettrodomestici, Hvac e Illuminazione di UL, e Alessio Dellanoce, direttore commerciale globale della divisione di Elettrodomestici, Hvac e Illuminazione di UL hanno presentato il certificato a Marco Guerzoni, direttore marketing di Glem Gas S.p.A.

“Per UL, è un onore aiutare le imprese italiane a soddisfare le nuove regolamentazioni e rimanere competitive sul mercato” ha affermato Marco Crosignani. Mentre Alessio Dellanoce ha aggiunto “Supportate i produttori come Glem Gas nel loro successo globale rappresenta il nostro successo, poiché ci impegniamo a fornire il miglior servizio possibile, con la massima attenzione per la qualità e la soddisfazione dei nostri clienti”.

“Per Glem Gas avere UL come partner è fondamentale, non solo per la ben nota fiducia che il marchio UL inspira per l’accesso al mercato Nordamericano, ma soprattutto, perchè UL ci permette di avere prodotti con diverse caratteristiche presenti su tutti i mercati globali in modo sicuro e tempestivo” ha affermato Guerzoni.

UL, con i propri laboratori sparsi in tutto il mondo e un team di ingegneri consolidato, offre un vantaggio competitivo per i produttori che vogliono entrare velocemente nel mercato.

Per parlare direttamente con una risorsa UL riguardo ai nuovi requisiti Gar, potete contattarci a: http://contact.ul.com/contact-ul-appliances o scrivere a: AppliancesLighting.EU@ul.com